AstraZeneca, in Francia casi di trombosi e decessi: «Panico e disdette nel nord del Paese». Stop produzione negli Usa

Lunedì 5 Aprile 2021
AstraZeneca, in Francia casi di trombosi e decessi: «Panico e disdette nel nord del Paese». Stop produzione negli Usa

AstraZeneca, ancora dubbi e polemiche. Nel nord della Francia diverse centinaia di dosi del vaccino restano nei frigoriferi in attesa che si presentino i candidati all'iniezione, dopo che molte persone hanno disdetto l'appuntamento dopo le continue notizie diffuse su presunti effetti collaterali del vaccino anglo-svedese. «È più di un'ondata di panico» ha detto la sindaca di destra di Calais, nel nord, Natacha Bouchart, affermando di disporre...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 13:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA