Omicron, Crisanti: «Il virus ormai va così veloce che ci pensa lui a vaccinare tutti»

Il docente di Microbiologia: "In tv meglio noi virologi degli esperti di guerra"

Omicron, Crisanti: «Il virus ormai va così veloce che ci penso lui a vaccinare tutti»
Omicron, Crisanti: «Il virus ormai va così veloce che ci penso lui a vaccinare tutti»
3 Minuti di Lettura
Venerdì 15 Aprile 2022, 15:18 - Ultimo aggiornamento: 17 Aprile, 11:05

Andrea Crisanti guarda avanti. Il coronavirus Sars-CoV-2 «sta andando avanti così veloce che ci pensa il virus a vaccinare tutti…». Così il virologo e docente di Microbiologia dell'Università di Padova ospite di Un giorno da pecora su Rai Radio 1. «In questa situazione le restrizioni contano il giusto - ha aggiunto - Il virus è troppo contagioso, inutile indossare la mascherina sul bus e poi toglierla a cena, ad esempio. La devono tenere sempre i fragili, dobbiamo difenderli», ha precisato.

Pillole anti-Covid dal medico di base: c'è il via libera. Ma i virologi sono contrari. Quali sono i rischi?

Omicron, dovremo fare la quarta dose? E quale? Riccardi: «Vaccino aggiornato pronto per l'inverno»

Virologi, infettivologi, immunologi, igienisti in Tv meglio degli esperti e analisti che da più di un mese vengono ospitati nei talk show a parlare di guerra in Ucraina. «Se in Tv noi virologi siamo stati sostituiti dagli esperti di geopolitica? Ci prendevamo più noi...», ha risposto Crisanti ai conduttori che lo hanno incalzato su chi fosse più bravo in televisione tra gli esperti di Covid e i commentatori del conflitto in corso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA