Vaccino, in Norvegia 23 morti tra persone anziane. Pfizer: «Dati non allarmanti»

Sabato 16 Gennaio 2021 di Mario Landi
Vaccino, in Norvegia 23 morti "legati alla vaccinazione". Pfizer: «Dati non allarmanti»

L'agenzia del farmaco della Norvegia ha registrato 23 morti, tra persone anziane e fragili, «associate alla vaccinazione anti-Covid» di Pfizer-BioNtech. Lo comunica con una nota l'Agenzia norvegese per i medicinali (NOMA), ripresa dal Guardian, secondo cui «reazioni comuni ai vaccini con mRNA, come febbre e nausea, potrebbero aver contribuito a un esito fatale in alcuni pazienti fragili e anziani». Pfizer e BioNTech stanno lavorando con...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 23:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA