Spaghetti a colazione, la dieta che dà uno choc al metabolismo del corpo

Mercoledì 2 Ottobre 2019

Ciclicamente le diete più strane tornano in auge e guadagnano popolarità per poi essere dimenticate e sostituite dai regimi alimentari più equilibrati: mangiare pasta al pomodoro a colazione, però, sembra essere una pratica sempre più in voga tra star e non, che cercano di dimagrire velocemente. Ma quanto e come funziona la cosiddetta dieta degli spaghetti a colazione? La creatività associata alle diete è un marchio di fabbrica di Alberico Lemme che è riuscito - non senza critiche - a rivoluzionare la filosofia del mangiare ottenendo risultati notevoli sponsorizzati da vip nostrani come Flavio Briatore o Iva Zanicchi. La dieta degli spaghetti a colazione promette di far perdere anche 10 kg al mese e prevede un bel piatto di pasta al posto del tradizionale caffè con biscotti per dare uno shock al metabolismo, poi si apre una fase successiva per mantenere il nuovo peso-forma che dura circa 3 mesi. Foto@Kikapress

LEGGI ANCHE: >> Perde 100 kg senza fare diete drastiche: ecco il metodo Gabriel e i 7 segreti che ha svelato al mondo

Ultimo aggiornamento: 17:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA