Caffè perfetto, meglio quello macinato o a grani? Ecco quale scegliere

Giovedì 16 Luglio 2020

Bere un buon caffè per molti è il primo passo per iniziare in modo perfetto la giornata. C'è chi lo preferisce bere al bar, chi ama farlo a casa con la moka. Ma qual è meglio: quello in grani o macinato? Per preparare il caffè perfetto, gli aspetti da tenere in considerazione sono diversi. La qualità della materia prima è importante, così come la tipologia di macchinetta. Ma non va sottovalutata nemmeno la macinatura dei chicchi e la durezza dell'acqua utilizzata. Oggi siamo soliti usare a casa il caffè in polvere; se ne trova di ogni tipo e aroma. La praticità è indiscutibile, ma se volete bere una tazzina veramente buona, è meglio prendere i grani e macinarli al momento. Un rituale che un tempo veniva fatto nelle nostre case e che dovremmo riscoprire. Crediti foto@Kikapress, @Shutterstock
Leggi anche: >> BEVI SEMPRE E SOLO CAFFÈ AMARO? ATTENTO A QUESTO DISTURBO PSICOLOGICO

© RIPRODUZIONE RISERVATA