Malore per un bimbo di 4 anni a Roma: morto mentre giocava in casa. Prevista l'autopsia

Il piccolo aveva la scarlattina ma era in buone condizioni di salute

Malore per un bimbo di 4 anni a Roma: morto mentre giocava in casa. Prevista l'autopsia
Malore per un bimbo di 4 anni a Roma: morto mentre giocava in casa. Prevista l'autopsia
di Marco De Risi
3 Minuti di Lettura
Sabato 3 Giugno 2023, 07:15 - Ultimo aggiornamento: 14:56

Il dramma si è consumato ieri pomeriggio in una casa famiglia che ospita diversi immigrati. Un bimbo di 4 anni, nigeriano, stava giocando quando si è accasciato sul pavimento ed è morto sul colpo. Erano circa le 15 quando dalla struttura, che si trova in via Beltrami Scalia, a Casal de' Pazzi, sono partite diverse chiamate al 112. Si è trattato di chiamate disperate, comprese quella della madre. In pochi minuti un'ambulanza è arrivata alla casa famiglia. Il medico di bordo ha provato a rianimare il bimbo quasi per un'ora ma non c'è stato nulla da fare. Sul posto è arrivata la polizia che ha iniziato ad indagare sulla morte del bambino. Ci sarebbe una tragica spiegazione: il piccino sarebbe stato affetto dalla scarlattina che avrebbe avuto il ruolo tragico di ucciderlo. Il bambino e la sua famiglia erano ospiti da qualche giorno nella casa famiglia. Prima erano sbarcati sulle coste italiane e poi erano stati assistiti nel centro di Roma.

Malore nella guardiola dell'ospedale e resta bloccato: i pompieri sfondano la porta ma Roberto Ferroli era morto: aveva 57 anni

Monica Sirianni, morta ex concorrente del Grande Fratello: malore fatale a 37 anni

Gli agenti sono stati costretti ad ascoltare la madre che ha parlato a stento distrutta dal dolore. Sembra che effettivamente il bambino fosse affetto da scarlattina. Ma il cadavere del piccolo sarà sottoposto comunque ad autopsia così come ha deciso il magistrato durante il sopralluogo, d'altronde resta il dubbio se la malattia fosse così acuta da determinare il decesso o a provocare la tragedia abbiano potuto concorrere altre cause.

Gli investigatori hanno effettuato un sopralluogo che è durato molte ore. Vi hanno partecipato anche gli esperti della polizia Scientifica. Sono state scattate foto per cristallizzare quello che è accaduto. Sono stati sentiti anche i responsabili della casa famiglia che hanno detto che mai si sarebbero aspettati la morte del bimbo di appena quattro anni che tutto sommato sembrava godere di discreta salute.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA