Vaccini Lazio, piano a rischio stop: tagli dosi AstraZeneca e contratto in scadenza per medici e infermieri

Lunedì 5 Aprile 2021 di Francesco Pacifico
Vaccini Lazio, piano a rischio stop: tagli dosi AstraZeneca e contratto in scadenza per medici e infermieri

Con l’inizio di marzo dovevano arrivare oltre 100mila dosi da AstraZeneca, invece il colosso anglosvedese - di quella partita tanto agognata - ne invierà poco più di 15mila. E tanto basta per capire gli effetti sulla macchina vaccinale del Lazio, prima in Italia per ritmi di somministrazione, ma con ancora quasi 5 milioni di persone da immunizzare. Ieri è stato comunicato in via ufficiale a via Cristoforo Colombo il nuovo taglio deciso da...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA