Vaccino, D'Amato: «Nel Lazio 2.661 dosi, avanti anche a Capodanno. Asl Roma 5 in testa»

Giovedì 31 Dicembre 2020
Vaccino, D'Amato: «Nel Lazio 2.661 dosi, avanti anche a Capodanno. Asl Roma 5 in testa»

Continua anche a Capodanno la campagna vaccinale anti Covid nel Lazio. Lo ha detto l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato: «Sta proseguendo la campagna di vaccinazione nel Lazio che non si fermerà nemmeno nella giornata di Capodanno e questa mattina siamo venuti all'ospedale Padre Pio di Bracciano (Asl Roma 4) per l'avvio delle vaccinazioni al personale sanitario». L'assessore era in compagnia del direttore generale della Asl Roma 4, Giuseppe Quintavalle, e del consigliere regionale Emiliano Minnucci.

 

Poi l'assessore ha fornito il bilancio completo dei vaccinati contro il nuovo coronavirusAsl Roma 1 (85), Asl Roma 2 (104), Asl Roma 3 (145), Asl Roma 4 (46), Asl Roma 5 (534), Asl Roma 6 (225), Ospedale pediatrico Bambino Gesù (252), Policlinico Umberto I (207), Asl Viterbo (157), Istituto Spallanzani (151), Asl Rieti (141), Policlinico Campus Biomedico di Roma (132), Asl Frosinone (118), Azienda ospedaliera San Camillo Forlanini (78), Asl Latina (72),Policlinico Gemelli (60), Azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata (48), Azienda ospedaliera Sant'Andrea (40), Ifo (36), Policlinico Tor Vergata (30).

Coronavirus, patentino per i medici vaccinati: «Prerequisito per lavorare»

Ultimo aggiornamento: 14:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA