Roma, ragazza suicida a scuola: «Pochi aiuti alla mamma»

Giovedì 10 Giugno 2021 di Alessia Marani
Roma, ragazza suicida a scuola: «Pochi aiuti alla mamma»

L’abbraccio che la comunità della “Certosa”, quello che una volta era il “borghetto degli Angeli” di Torpignattara voleva stringere attorno alla famiglia di Laura (è un nome di fantasia), la ragazzina di 13 anni che domenica sera si è tolta la vita nella sua cameretta, è solo stato rimandato causa pioggia a oggi pomeriggio. Ieri sera gli scout di cui la bambina aveva fatto parte hanno voluto ricordarla e pregare per lei, «per la sua pace», in...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11 Giugno, 10:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA