Roma, chi sono i due rapinatori del bar-tabacchi di Cinecittà dove è morto un uomo

Martedì 5 Novembre 2019
Roma, chi sono i due rapinatori del bar-tabacchi di Cinecittà: l'arrestato aveva precedenti

Aveva 69 anni Ennio Proietti, il rapinatore morto nel colpo fallito al bar-tabacchi "Caffè Europeo" di Cinecittà, a Roma. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo, di nazionalità italiana, avrebbe perso la vita per un colpo esploso dal suo complice durante una colluttazione con il titolare del bar. L'altro rapinatore, E.A., ha precedenti per droga e ricettazione. Il bandito è stato arrestato subito dopo la rapina al bar-tabacchi di viale Antonio Ciamarra. Il 58enne è stato sottoposto in passato sia alla misura della sorveglianza speciale, sia agli arresti domiciliari. Ferito in modo grave anche il titolare dell'attività, un cinese di 56 anni. 

LEGGI ANCHE Roma, rapina con sparatoria a Cinecittà: ladro ucciso, un altro ferito. Grave il titolare cinese
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA