Roma, assembramenti, chiuse piazze a Trastevere e San Lorenzo, violate le norme anti Covid

Sabato 27 Febbraio 2021

Non c'è niente da fare, in troppi non rispettano i divieti di assembramento anti Covid. A Roma nel pomeriggio sono state chiuse la scalea del Tamburrino, a Trastevere, e piazza dell'Immacolata a San Lorenzo a causa del gran numero di persone che rendeva impossibile il rispetto delle normative anti contagio. I controlli hanno interessato anche il litorale di Ostia, con numerose pattuglie in piazza Anco Marzio per la presenza di assembramenti. In azione la polizia locale, ma è chiaro che i divieti e i controlli servono a poco se non c'è responsabilità e buon senso nei cittadini.

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA