Colleferro, il folle video su Fb di uno degli arrestati dopo l'omicidio di Willy Monteiro

Lunedì 7 Settembre 2020
Colleferro, il folle video su Fb di uno degli arrestati dopo l'omicidio di Willy Monteiro

Sapevamo già che i quattro bulli di Artena autori del pestaggio costato la vita al 21enne Willy Monteiro Duarte nella notte tra sabato e domenica, dopo averlo lasciato in un lago di sangue sono saliti a bordo di una Audi Q7 nera e se ne sono andati in un locale a bere birra come nulla fosse. Ora, però, spunta fuori persino un video pubblicato su facebook da uno di loro, Gabriele Bianchi, poche ore dopo l'aggressione: un filmato ironico che ha per protagoniste due scimmie, accompagnato da emoticon divertiti. Migliaia i commenti di rabbia contro quello che è a tutti gli effetti un ulteriore sfregio alla vita spezzata del cuoco di Paliano.

LEGGI ANCHE Colleferro, ucciso in una rissa. Macchine, orologi e palestra: la vita da bulli dei fratelli “pugili” 

Impossibile copiare e incollare i commenti dalla pagina Facebook di Gabriele Bianchi. Troppo violenti, troppo forti. Un linciaggio social "autorizzato" dallo stesso fruttivendolo fermato dopo la morte di Willy Monteiro. Il suo ultimo post, una condivisione di un video comico alle 6:39 del mattino, è stato condiviso proprio alcune ore dopo l'aggressione al ragazzo di Artena. Quattro "faccine" che ridono di gusto. Un brivido che corre lungo la schiena di chi ripercorre la terribile e mortale aggressione che ha sconvolto una comunità e gran parte del Paese.

Alle 6:39 Gabriele Bianchi rideva di gusto. A quell'ora Willy Monteiro era già morto. Al ritmo di ogni minuto cadono a pioggia i commenti di insulto sulla pagina Facebook dell'utente "gabriele.bianchi.165". "Per te contro tutto e tutti con le mani come non ci fosse un domani (FAMIGLIA )" campeggia sotto la foto copertina del social network. Dopo la frase tre simboli: una corona, un diamante e una pistola. Ad acqua.
 

Ultimo aggiornamento: 18:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento