Roma, alla rimessa Atac Magliana «800 guasti al giorno, 147 nuovi meccanici ad ottobre»

Roma, alla rimessa Atac Magliana «800 guasti al giorno, 147 nuovi meccanici ad ottobre»
La commissione capitolina Mobilità ha effettuato oggi un sopralluogo alla rimessa Atac della Magliana, per verificare le attività manutentive in relazione all’aumento dei guasti, in particolare degli impianti di area condizionata e per ebollizione acqua motore. «I guasti sono aumentati incredibilmente con la media di circa 800 al giorno, a fronte di un’uscita ridotta di 1.100 vetture», ha spiegato il presidente della commissione, Pietro Calabrese (M5s), al termine della visita. «L’azienda ci ha comunicato che tutte le attività di manutenzione, soprattutto quelle dell’aria condizionata, sono esternalizzate e, quindi, sta già misurando tutti i correttivi, rispetto agli appalti in corso, per cui andranno a richiedere un’ulteriore implementazione di organico per poter gestire questo problema», ha aggiunto Calabrese. «Un aumento di guasti che ci ha riportato al 2017, come trend, mentre l’anno scorso erano diminuiti», ha continuato il presidente della commissione Mobilità.

«L’obiettivo è di cercare di fare in modo che questa attività sui guasti dia dei valori di bus che siano effettivamente circolanti e che siano in linea con quelle che sono le esigenze, nonostante, la flotta stia andando ogni anno ad invecchiare sempre di più. Il nostro obiettivo, infatti, - ha sottolineato - è quello di ringiovanire la flotta: stanno arrivando i bus nuovi, per poter cambiare e pianificare le vetture con un’età media di 7-8 anni». Calabrese ha ribadito che, durante il sopralluogo di oggi, le attività riscontrate «all’interno delle officine sono quelle che garantiscono una mole di interventi, chiaramente, basata su dei numeri che non possono essere quelli di 800 guasti al giorno. Quindi - ha concluso -, l’azienda ha già provveduto ad implementare l’assunzione di nuovi meccanici, circa 147, che dovrebbero arrivare ad ottobre». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 8 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: 15:57
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti