Roma, ecco i nuovi giacconi anti-alluvione per i vigili

Lunedì 12 Novembre 2018 di Franco Pasqualetti

Vento forte? Bombe d'acqua? Smog? Non saranno più un problema. In arrivo per i vigili urbani le nuove divise per i servizi esterni. I giubbotti tecnici, per capirci, che il Comando ha appena scelto dando il via alla fornitura.
Si tratta di materiale di altissima qualità che, visto lo stato del meteo a Roma, è pronto a sfidare anche le peggiori precipitazioni. Per questo motivo l'azienda fornitrice - di Imola e reclutata con una scelta aperta a tutta Europa - garantisce le nuove giacche anche per le alluvioni.

Multare o no quel motorino? A Berlino sì, a Roma dipende

Già, perché i vecchi giacchetti avevano un grosso problema: dopo il primo lavaggio, l'impermeabilità andava via, e bastava un pioggia anche minima per far inzuppare gli agenti.

Ora tutto questo sarà un vecchio ricordo. I nuovi materiali, infatti, realizzati con un Goretex speciale made in Germany, resistono agli strappi e sono stile anfibio. Sfoderabili con una speciale imbottitura che regge temperature polari. Insomma, il tempo a Roma è diventato un problema e i vigili di adeguano ai peggioramenti meteo.
Ma le novità arriveranno anche per il reparto moto e per il nucleo speciale di centauri in borghese. Per i primi arriveranno dotazioni degne della Motogp: caschi speciali, giacche anti-caduta e protezioni per braccia, schiena e gambe. Per i falchi, invece, ci saranno dei corpetti speciali da inserire sotto gli abiti civili (visto che il nucleo speciale lavora in borghese).

Sono in arrivo anche le nuove divise per i neo-assunti. Quelli che oggi vediamo in abiti civili ma con il fratino giallo della Polizia Locale di Roma Capitale. Per loro il classico completo in giacca e cravatta e anche i nuovi giubotti.
Ma l'obiettivo del Comando è quello di ampliare le dotazioni dei suoi agenti, inserendo anche novità come scudi protettivi e taser per i servizi esterni di ordine pubblico come lo stadio.
 

Ultimo aggiornamento: 16:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA