Vigilia di zona gialla, ma i sindaci in allerta: «Niente assembramenti, siate responsabili»

Domenica 9 Maggio 2021 di Massimiliano IAIA

Nei bar e nei ristoranti si preparano i tavolini all’aperto, cinema e teatri riorganizzano le sale (anche se in molti casi bisogna fare i conti con l’assenza di programmazione) e i musei preparano le opere che torneranno finalmente ad essere esposte al pubblico. E la gente potrà tornare a spostarsi anche al di fuori del proprio Comune di residenza. Solo da domani, però, ed è il caso di ribadirlo, anche per evitare equivoci da multe...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 07:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA