Weekend di vaccinazioni no-stop e file negli hub. Ecco i nuovi calendari delle Asl per dicembre. A Bari 400 vaccinazioni oncologiche

Nuovi calendari Asl già programmati

Domenica 28 Novembre 2021

Ancora un fine settimana dedicato alla vaccinazione anti-Covid no stop in tutta la Puglia. File negli hub e priporità ai pazienti fragili e caregiver. 

Domenica di vaccinazioni all'Istituto Tumori di Bari

 

Dalle 10 di oggi, infermieri e oncologici, insieme all'equipe vaccinale dell'istituto, sono a disposizione di pazienti, caregiver e familiari conviventi. La giornata straordinaria di vaccinazione è destinata ai pazienti già contattati dai medici oncologi che li hanno in cura ma è aperta anche a chi non è stato ancora contattato. «Oggi è un giorno speciale per tre ragioni - spiega il direttore dell'Istituto Alessandro Delle Donne - abbiamo tempestivamente riaperto il nostro punto vaccinale ospedaliero per aumentare il numero dei pazienti oncologici da sottoporre alla terza dose; l'affluenza è da record e testimonia un alto tasso di adesione tra pazienti e loro caregiver e, quindi, l'alto senso di responsabilità nel voler proteggere i fragili anche attraverso l'intero nucleo familiare». «Oltre alla protezione del corpo con la terza vaccinazione - prosegue - abbiamo voluto dare un messaggio nel segno della umanizzazione dei percorsi di cura che deve essere sempre al centro della nostra attenzione. Voglio ringraziare il direttore sanitario e tutta la direzione sanitaria, infermieri, operatori sociosanitari nonché il personale della vigilanza che hanno consentito per l'ennesima volta il successo della iniziativa, puntando così ad oltre 400 pazienti vaccinati solo per oggi, superando quota mille». Anche nell'hub vaccinale della Fiera del Levante grande l'affluenza durante il weekend con somministrazioni di terze e prime dosi

Per Asl Bari priorità a fragili e caregiver

Al Policlinico di Bari ieri con 3mila somministrazioni è stato raggiunto il target di vaccinazione dell'80% di pazienti fragili in cura presso i centri specialistici dell'ospedale barese. Si tratta di pazienti trapiantati, diabetici, ematologici, oncologici, neurologici, reumatologici e con malattie rare a cui è già stata somministrata la terza dose del vaccino anti covid19. Al lavoro nei 42 ambulatori aperti ieri 45 medici, 56 infermieri e 6 assistenti sanitari. Da ieri l'Asl di Bari ha messo a disposizione della medicina generale il poliambulatorio dedicato ai medici di famiglia nel rione Japigia.. I primi 30 medici di famiglia hanno già iniziato a vaccinare ieri mattina, la struttura è a disposizione di tutti i 250 medici che hanno aderito alla campagna vaccinale anti Covid. Il poliambulatorio, il più grande della città, è stato trasformato in una sola notte in un hub vaccinale. Nove i box vaccinali ricavati, con ampie sale d'attesa per la fase pre e post-vaccino, una sala dedicata alla diluizione e preparazione dei vaccini, un ambulatorio per la consegna delle siringhe pre-riempite per le vaccinazioni domiciliari. Nessun problema di fila, perché ogni medico ha organizzato i suoi pazienti secondo fasce orarie prestabilite.

Nuovo calendario di apertura degli hub per Asl Lecce

Nelle scorse ore la Asl Lecce ha reso nota l'organizzazione dei Punti vaccinali antiCovid a partire da domani. I 10 centri saranno aperti dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.30; la domenica sono aperti solo di mattina, dalle 8.30 alle 13.30. La mattina si accede agli hub con prenotazione (tramite il portale lapugliativaccina.it, tramite il numero verde 800 713931 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20, agli sportelli CUP della ASL o nelle farmacie accreditate al servizio FarmaCUP o) e a sportello, il pomeriggio solo a sportello. La somministrazione della dose di richiamo può avvenire dopo 5 mesi dal completamento del primo ciclo vaccinale, a prescindere dal vaccino anti Covid-19 usato.

Open day per soggetti affetti da malattie rare per Asl Brindisi

Il 30 novembre dalle 9 alle 14, nei comuni di Brindisi, Fasano e Oria, è stata programmata una giornata dedicata alla vaccinazione anti Covid con terza dose per i soggetti affetti da malattie rare, organizzata dal Centro Territoriale Malattie Rare della Asl Brindisi. Le persone che rientrano in questa categoria possono accedere senza prenotazione portando con sé la certificazione delle prime due dosi, o dose unica e l’attestazione della patologia. La terza dose può essere effettuata dopo 5 mesi dalla precedente. Con gli open day dedicati si vuole accelerare la vaccinazione di alcune categorie fragili, già in corso da tempo come da disposizioni del Piano Strategico vaccinale anti Covid regionale. Si ricorda che open day sono previsti anche per alcune categorie particolarmente esposte come operatori scolastici, forze dell’ordine, protezione civile, volontari.

Proseguono intanto le vaccinazioni anti Covid per gli over 40 che possono accedere, a fine giornata, senza prenotazione fino a smaltimento delle dosi. Chi vuole avere la certezza di giorno e orario del vaccino può prenotare tramite sportelli Cup Asl, farmacie, call center 800888388 o 080 9181603 da cellulare, portale della Salute dal menù “Servizi online”.

Vaccini a sportello e su prenotazione per Asl Taranto

Ecco il calendario di apertura degli hub vaccinali della provincia di Taranto per la prossima settimana: l’hub presso l’Arsenale della Marina sarà operativo da domani a venerdì 3 dicembre dalle 9 alle 17, sabato 4 e domenica 5 dicembre dalle 9 alle 14; l’hub di Ginosa sarà aperto per le persone prenotate martedì dalle 9 alle 17 e venerdì dalle 9 alle 14, chiuso domani, mercoledì, giovedì, sabato e domenica; il centro vaccinale di Grottaglie sarà operativo domani e mercoledì dalle 9 alle 17 e venerdì dalle 9 alle 14, chiuso martedì, giovedì, sabato e domenica; a Manduria, hub operativo per le prenotazioni martedì e giovedì dalle 9 alle 17, chiuso domani, mercoledì, venerdì, sabato e domenica; a Martina Franca, centro vaccinale operativo lunedì dalle 9 alle 14 e giovedì dalle 9 alle 17, chiuso martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica; il centro vaccinale di Massafra sarà accessibile mercoledì dalle 9 alle 17 e venerdì e sabato dalle 9 alle 14, chiuso domani, martedì, giovedì e domenica. Sarà aperto anche il drive through vaccinale di Taranto presso il centro commerciale Porte dello Jonio, con accesso riservato solo al personale scolastico, negli orari e nei giorni comunicati loro tramite convocazione personale. È prevista, per ogni hub, una quota di somministrazioni a libero accesso soggetta a disponibilità di dosi e alla capienza prevista per le strutture vaccinali.

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 08:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA