Continua la campagna vaccinale: la situazione nelle province pugliesi

Continua la campagna vaccinale: la situazione nelle province pugliesi
4 Minuti di Lettura
Venerdì 2 Settembre 2022, 16:46

Prosegue la campagna vaccinale anche in Puglia. E prosegue con buoni numeri un po' in tutte le province pugliesi. A Bari salgono gli uffici Sisp disponibili per i vaccini. Nella Bat il dato è ottimo per quel che riguarda gli under 12, che per altro a breve riprenderanno la scuola. Provincia per provincia la situazione.

Asl Bari

La fascia 5-11 anni della provincia di Bari risulta, con il 57,5% (prima dose) e il 53% (ciclo completo), la più vaccinata d’Italia.

L’impegno delle strutture vaccinali della ASL Bari continua senza sosta per stimolare la popolazione a proteggere la propria salute con la terza e, ove previsto, con la quarta dose anti-Covid. Per il mese settembre, oltre ai 5 hub di popolazione con vaccinazione a sportello, salgono da 15 a 17 gli uffici SISP disponibili (su prenotazione).  La campagna vaccinale anti-Covid negli ultimi giorni ha superato la quota di 3 milioni e 100mila dosi somministrate. Nel dettaglio sono stati erogati 3 milioni e 101.009 vaccini, di cui 1 milione e 123.235 prime dosi, 1 milione e 88.164 seconde, 831.784 terze e 57.826 quarte dosi.

I dati di copertura della popolazione dai 12 anni in poi si confermano a livelli elevati. In particolare, la vaccinazione anti-Covid ha raggiunto percentuali ragguardevoli tra le fasce d’età più esposte: 60-69 anni, 70-79 e over 80. Il ciclo primario (due dosi o vaccino monodose) è stato infatti completato all’incirca dal 99% dei residenti ricadenti in questo ampio gruppo, vaccinati all’87% anche con terza dose (80,1 il dato complessivo degli over 12) e al 17,9% con la quarta. Trainante il ruolo degli ultraottantenni, che nel 32,8% dei casi hanno scelto di proteggersi con la seconda dose booster, così come il gruppo dei più piccoli.

Asl Bat

Nella provincia BAT il 90 per cento della popolazione over 5 anni ha ricevuto la prima dose di vaccino (331.095 cittadini) mentre in 320.771, pari all’87 per cento degli aventi diritto, ha ricevuto anche la seconda dose. Il 64 per cento della popolazione ha ricevuto anche la terza dose: la percentuale equivale a 237.679 cittadini.

In totale sono 899.942 le dosi somministrate, comprensive anche di 10.397 cittadini i quali hanno ricevuto la quarta dose.

Asl Foggia

In provincia di Foggia, dall’avvio della campagna vaccinale anti Covid, sono state somministrate 1.399.406 dosi di cui 520.901 prime dosi, 501.220 seconde dosi, 358.813 terze dosi, 18.997 quarte dosi alle persone estremamente vulnerabili.

Sono 303.222 le dosi somministrate da Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 11.834 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso i Punti Vaccinali del territorio.

Asl Lecce

Prosegue la campagna vaccinale antiCovid in Asl Lecce: sono 1.815.253 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in provincia di Lecce, di cui 650.356 prime dosi, 658.206 seconde dosi (incluse monodose), 483.820 terze dosi e 22.871 quarte dosi.

Asl Brindisi

Nella Asl di Brindisi, secondo l'ultimo report dell'Unità operativa di Epidemiologia del Dipartimento di Prevenzione, finora sono state somministrate 946.422 dosi di vaccino, di cui 342.363 prime dosi, 332.278 seconde dosi, 259.640 terze dosi e 12.141 quarte dosi. Mediamente sono state somministrate 1.669,17 dosi per giornata di vaccinazione. Sono stati vaccinati 321.244 residenti con il ciclo completo (copertura: 87,1%), 335.295 con almeno una dose (90,9%) e 245.881 vaccinati con terza dose (71,1%); 11.959 residenti hanno ricevuto la quarta dose. Sono 131.067 le dosi erogate da medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, di cui 56.593 (43,2%) in ambito ambulatoriale. Il 18,4% (24.061) delle dosi è stato somministrato a over 80, il 24,7% (32.313) a persone con età tra 70 e 79 anni, il 24,1% (31.518) alla fascia 60-69 anni e il 32,8% (43.445) a persone sotto i 60 anni di età.

Asl Taranto

In Asl Taranto, nell'ultima settimana sino ad oggi, la campagna vaccinale anti-Covid ha registrato un totale di 389 dosi somministrate. Rispetto a questo totale, nello specifico si contano 7 prime dosi; 11 seconde dosi; 88 richiami e 283 quarte dosi.

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale, sono state somministrate 99 dosi presso l'hub di Taranto allestito presso il Palaricciardi, 17 a Ginosa, 16 a Grottaglie, 42 a Manduria, 25 a Martina Franca e 2 a Massafra. I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta hanno somministrato 99 dosi nei propri ambulatori e mentre 25 sono state le dosi a domicilio; 62 dosi, infine, sono state somministrate nelle farmacie abilitate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA