Vaccini in priorità per gli operatori turistici. Giovani, da oggi prenotano i nati tra il 1997 e il 2001

Mercoledì 9 Giugno 2021 di Paola COLACI

Vaccinazioni in priorità per gli operatori turistici in vista dell’imminente avvio della stagione estiva. Circa 80mila in Puglia, secondo le stime della Regione, i titolari, gestori e lavoratori di hotel, alberghi, strutture ricettive ma anche bar, ristoranti, stabilimenti balneari e aziende di trasporto da sottoporre alla profilassi anti-Covid. Somministrazioni che potrebbero essere avviate negli hub e nei centri vaccinali delle Asl pugliesi...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 19:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA