Stagionali "in fuga" dal turismo, Garavaglia a Manduria: «Decontribuzione per paghe più alte»

Martedì 8 Giugno 2021 di Alessio PIGNATELLI

L’apertura a una decontribuzione per buste paga più pesanti ai lavoratori stagionali del turismo che possa fare da antidoto a chi preferisce il Reddito di Cittadinanza. Strumento, quest’ultimo, «che può funzionare solo a termine altrimenti crea distorsioni» nel settore. Parole chiare quelle del ministro del Turismo Massimo Garavaglia su un tema scottante delle ultime settimane. E sul quale arriva anche l’appoggio del presidente di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA