Lockdown, Bari segue Taranto: il sindaco Decaro pronto a chiudere i negozi alle 19

Giovedì 12 Novembre 2020

Dopo Taranto, Bari. Il sindaco Antonio Decaro, che è anche presidente Anci, lavora a una ordinanza, probabilmente pronta in serata, che obbligherà i negozi della città capoluogo di Puglia a chiudere alle 19 a partire da domani, 13 novembre. La decisione è stata assunta dopo un confronto con le associazioni di categoria, nell'ambito delle attività del Comitato operativo comunale di Protezione Civile, al quale hanno partecipato anche la Polizia Locale e il direttore del dipartimento di prevenzione della Asl.

Assembramenti e coprifuoco, controlli serrati nel weekend, ma i sindaci non chiudono le strade

Lecce ore 22: strade vuote e silenzio dopo il coprifuoco

«In questa situazione complicata tutti dobbiamo fare la nostra parte – ha detto il sindaco -. Oltre alle limitazioni che già ci sono state imposte dal Governo, siamo chiamati ad un ulteriore sforzo: quello di ripensare le nostre abitudini e i nostri tempi di vita. Per questo abbiamo proposto alle associazioni di categoria la chiusura anticipata dei negozi, che in questi giorni hanno rappresentato l’alibi per tanti cittadini per attardarsi in giro creando situazioni di assembramento serale. In questo modo si potranno fare acquisti in sicurezza, in orari meno affollati, tutelando allo stesso tempo la salute di tutti».

Ultimo aggiornamento: 14:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA