Treni, fino a tre ore di ritardo sulla linea Roma-Lecce. In tilt i collegamenti per la Puglia

Treni, fino a tre ore di ritardo sulla linea Roma-Lecce. In tilt i collegamenti per la Puglia
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 10 Agosto 2022, 21:41 - Ultimo aggiornamento: 11 Agosto, 09:16

Fino a tre ore di ritardo per il treno ad alta velocità che da Roma Termini sarebbe dovuto arrivare a Lecce alle ore 20.29. E non è l'unico. Una tratta, oggi, stregata. E probabilmente i convogli continueranno ad accumulare ritardo. Al momento, secondo il sito ufficiale di Rfi, sono 180 i minuti di ritardo sul collegamento del pomeriggio. E 70 su quello in arrivo alle 23.06, anche questo un FrecciaArgento ad alta velocità. Chiaramente lo stesso vale per i passeggeri diretti a Foggia, Bari, Brindisi.

Treni in ritardo, le cause

Tra le cause del ritardo, potrebbe esserci un guasto in Campania (Casoria). «Il traffico è rallentato per un guasto ai sistemi di gestione della circolazione a Casoria. Richiesto l’intervento dei tecnici per consentire la ripresa del traffico ferroviario», l'avviso alle 20.14 sul sito di Rfi (ma il problema è probabilmente precedente). Alle 21.30 Rfi fa sapere che i tecnici sono ancora al lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA