Contagiati anche Raffaele Fitto e sua moglie: sono asintomatici e in isolamento fiduciario. Corsa ai tamponi per amministratori e politici

Giovedì 24 Settembre 2020

Positivi al Covid-19 Raffaele Fitto e la moglie. A darne comunicazione è stato lo stesso candidato alla presidenza della Regione, con un post su Facebook. «Dopo aver ricevuto, mercoledì scorso, la notizia da parte di un mio stretto collaboratore della sua positività al test covid-19 ho chiesto immediatamente alla Asl di essere sottoposto a tampone insieme alla mia famiglia. Solo io e mia moglie - scrive Fitto - siamo risultati positivi anche se al momento senza sintomi. Continuerò ovviamente la quarantena fino a nuove indicazioni da parte delle autorità sanitarie. Ciao a tutti e a presto. P.S.: spero che almeno su questo gli odiatori professionisti si prendano una bella pausa!».

Ieri la notizia della positività al Covid e del successivo ricovero al Moscati di Taranto, del sindaco di Sava Dario Iaia.  Iaia ha accusato sintomi che hanno richiesto il suo ricovero. Una positività che, alla luce del suo ruolo, desta preoccupazione viste le numerose attività svolte da Iaia che in pubblico si è sempre mostrato con la mascherina. Iaia ha partecipato attivamente alla campagna elettorale a sostegno del candidato alla presidenza della Regione, Raffaele Fitto, che ora ha ricevuto l'esito degli esami effettuati e la notizia del contagio.
 

La catena dei contagi risalirebbe proprio a uno stretto collaboratore dell'ex candidato governatore. Per questo motivo sono in isolamento fiduciario lo stesso Fitto, la famiglia e lo staff.

Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 08:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA