Puglia, scissione Movimento 5 Stelle, ecco i nomi dei parlamentari che vanno con Di Maio

Puglia, scissione Movimento 5 Stelle, ecco i nomi dei parlamentari che vanno con Di Maio
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 22 Giugno 2022, 14:27 - Ultimo aggiornamento: 23 Giugno, 08:56

Si allunga anche in Puglia l'elenco di chi lascia il Movimento 5 Stelle e sceglie di andare con il ministro Luigi Di Maio nella nuova formazione "Insieme per il futuro": una scissione che spacca i pentastellati dell'ex premier Giuseppe Conte e che potrebbe riservare  altre sorprese nei prossimi giorni.

 

I parlamentari: chi sono i filo-Di Maio

Al momento, tra Camera e Senato, i pugliesi pronto ad aderire a "Insieme per il futuro" sono sette: la brindisina Anna Macina, sottosegretario alla Giustizia e al suo primo mandato dopo l'elezione a Montecitorio; Daniela Donno, senatrice di Lecce al suo secondo mandato; Giovanni Luca Aresta, deputato brindisino di Mesagne al suo primo mandato; Gianpaolo Cassese, deputato di Grottaglie anch'egli alla prima legislatura; Emanuele Scagliusi, deputato barese di Polignano a Mare eletto già due volte; Marialuisa Faro, deputata foggiana di Sannicandro Garganico al suo primo mandato; Giuseppe L'Abbate, deputato barese di Castellana Grotte alla prima legislatura. Tutti hanno già aderito nelle scorse ore al gruppo parlamentare di Di Maio. Non sono esclusi passaggi di ulteriori parlamentari nei prossimi giorni. Un lavoro di "arruolamento" che i fedelissimi del ministro degli Esteri continua a fare in queste ore.

Con Di Maio anche l'eurodeputata Chiara Gemma

Parlamentari, ma non solo. Nella neonata formazione "Insieme per il futuro" entra anche Chiara Gemma, eurodeputata brindisina eletta a Strasburgo e fedelissima del ministro Di Maio. La voce circolava già da ieri, la conferma è arrivata nelle scorse ore. A Strasburgo lascia il gruppo il Movimento 5 Stelle (che si riduce così a 5 membri) anche l'eurodeputata Daniela Rondinelli

Il gruppo "contiano" in Regione 

Nessuna scissione, invece, in Regione. Non ci sono, almeno ora, consiglieri regionali che scelgono di andare con Di Maio, anche nel gruppo dei cosidetti "governativi": restano con il Movimento guidato dall'ex premier Conte e in questa direzione, nella giornata di ieri, si era espressa in modo netto anche l'assessore regionale al Welfare Rosa Barone. La situazione, però, resta fluida e anche in Regione le prossime ore potrebbero essere decisive. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA