Puglia, minori e sport: uno su due non lo pratica

Puglia, minori e sport: uno su due non lo pratica
di Giuseppe ANDRIANI
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Aprile 2022, 13:00

In Puglia un minore su due non pratica sport di alcun tipo. Il dato preoccupante emerge da uno studio di Openpolis, che porta all'attenzione nelle varie regioni la percentuale dei ragazzi e dei bambini, di età compresa tra i 3 e i 17 anni, che pratica sport. La media nazionale si attesta al 60% e la Puglia risulta tra le ultime in classifica, precisamente la quart'ultima, con soltanto Campania, Sicilia e Basilicata che fanno peggio. In Puglia pratica sport solo il 50,80% dei ragazzi. La Valle d'Aosta guida questa classifica con l'80% dei minorenni impegnati nello sport, seguita dalla provincia autonoma di Bolzano, dal Friuli Venezia Giulia e dalla Lombardia. Il divario tra Nord e Sud è evidente.

Scuola, alle elementari il maestro di educazione fisica

Pochi impianti

È interessante osservare - spiegano da Openpolis - come in diversi casi i territori in cui tanti ragazzi non fanno sport coincidano con quelli con minore dotazione di impianti sportivi. Una tendenza da analizzare con grande cautela: la carenza di luoghi dove fare attività è infatti solo uno dei tanti motivi per cui non si pratica sport nell'infanzia. Tra questi ad esempio la mancanza di tempo o interesse oppure le disponibilità economiche della famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA