Puglia, indetti concorsi per l'assunzione di 1132 infermieri

Giovedì 31 Ottobre 2019
Con una delibera del direttore generale la Asl di Bari ha indetto oggi i bandi di concorso per il reclutamento di 1132 infermieri professionali nel servizio sanitario della regione Puglia. Per le modalità di reclutamento tra concorso e mobilità, è stata assicurata un'equa distribuzione dei posti da ricoprire in ciascuna Azienda, ossia il 50% mediante procedura concorsuale, per titoli e prove d'esame, e il 50% mediante procedura di mobilità volontaria.

Prevista nell'ambito di quest'ultima una medesima distribuzione dei posti tra la mobilità regionale e quella extraregionale con due distinte graduatorie per soli titoli. «Con la indizione dei bandi di concorso e di mobilità dei 1132 Infermieri - ha detto  il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano - è stata mantenuta un'altra promessa volta a garantire i livelli di assistenza sanitaria nella nostra Regione. Forze lavorative che saranno in grado di soddisfare le esigenze sanitarie ospedaliere, territoriali e di prevenzione di tutti gli Enti Pubblici del Servizio Sanitario Regionale». Ultimo aggiornamento: 21:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA