Puglia, nuovo record di positivi: sono 590. A Bari 90 in una Rsa. Due morti. Misure e appelli dei sindaci a Lecce, Brindisi e Taranto

Venerdì 23 Ottobre 2020

Nuova impennata dei contagi ieri in Puglia: su 5253 test per l'infezione da Covid-19 sono stati registrati 590 casi positivi. Due giorni fa su 5.651 tamponi erano risultate infette 485 persone.
I positivi sono così ripartiti: 234 in provincia di Bari, 30 in provincia di Brindisi, 58 nella provincia BAT, 176 in provincia di Foggia, 19 in provincia di Lecce, 65 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione, 7 provincia di residenza non nota. È stato registrato un decesso in provincia di Taranto, dov'è il Comune ha anche disposto la chiusura dei parchi dalle 18.

A Taranto chiusi i parchi dalle 18, stretta anche sul consumo di alimenti e bevande all'aperto

I casi attualmente positivi nella regione sono complessivamente 6.828. 90 dei nuovi positivi sono i pazienti di una Rssa a gestione privata di Bari. Sono i dati forniti dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. L'Asl di Taranto ha comunicato la notizia di due decessi: un uomo di 72 anni presso il reparto di Rianimazione e un uomo di 85 anni al Punto di Primo Intervento.

 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 523.235 test. 5.926 sono i pazienti guariti.6.828 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 13.400, così suddivisi:5.595 nella Provincia di Bari; 1.271 nella Provincia di Bat; 985 nella Provincia di Brindisi; 3.219 nella Provincia di Foggia; 1.012 nella Provincia di Lecce; 1.212 nella Provincia di Taranto; 95 attribuiti a residenti fuori regione; 11 provincia di residenza non nota.

 

 

Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre, 08:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento