Puglia terzultima su terza dose. Ma il contagio rallenta. Gimbe: «Stabile il numero dei nuovi positivi»

Sotto soglia anche terapia intensiva e ricoveri. Male i vaccini: terzultimi in Italia

Giovedì 18 Novembre 2021

Aumentano i contagi settimanali di Covid-19 in Puglia: è quanto rileva il monitoraggio della fondazione Gimbe. I casi attualmente positivi per 100mila abitanti sono 93. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica, 6,1%, e in terapia intensiva, 4,4%, occupati da pazienti positivi al Covid-19.

 

Sette le province che superano i 150 casi ogni 100mila abitanti. Puglia sotto soglia

 

In 7 Province si contano oltre 150 casi per 100.000 abitanti: Trieste, Bolzano, Gorizia, La Spezia, Forlì-Cesena, Padova e Vicenza. E quanto rileva il monitoraggio Gimbe relativo alla settimana dal 10 al 16 novembre. Per la quarta settimana consecutiva si conferma un incremento dei nuovi casi settimanali, come documenta anche la media giornaliera, «che in un mese è triplicata: da 2.456 il 15 ottobre a 7.767 il 16 novembre». In tutte le Regioni, tranne Calabria e Umbria, si rileva un incremento percentuale dei nuovi casi, che va dal 0,7% della Puglia al 180% della Valle D'Aosta. 

Ultimo aggiornamento: 19 Novembre, 09:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA