Eolico, nuova spaccatura nella maggioranza regionale. E a Lecce focus sull’energia

Venerdì 13 Maggio 2022 di Alessandra LUPO

Le rinnovabili da una parte, il paesaggio dall’altra. La transizione ecologica che spinge sull’acceleratore e i territori che tentano di porre degli argini. Come nel caso del mega impianto eolico offshore in provincia di Lecce, il cui progetto continua a creare imbarazzi all’interno della maggioranza di centrosinistra della Puglia, dove le sensibilità sono molteplici e il clima di fondo non può certo dirsi sereno. Così, dopo le ruggini e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:00