Puglia, 7.287 nuovi casi. Tasso di positività all'8,3%. Aumentano i ricoveri e l'occupazione delle terapie intensive

Puglia, 7.287 nuovi casi. Tasso di positività all'8,3%. Aumentano i ricoveri e l'occupazione delle terapie intensive
2 Minuti di Lettura
Martedì 11 Gennaio 2022, 14:00 - Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio, 20:16

Oggi in Puglia tornano a salire i contagisi registrano altri 7.287 casi di contagio da Coronavirus su 87.269 test (8,3% il tasso di positività) e 4 morti. Dell 69.410 persone attualmente positive 475 sono ricoverate in area non critica (ieri erano 444) e 49 in terapia intensiva (ieri erano 45).

Ancora prime per contagio le province di Bari e Lecce

I casi odierni sono così distribuiti: 2.288 nel Barese, 1.451 in provincia di Lecce, 1.059 nel Foggiano, 846 in quella di Brindisi, 835 nel Tarantino e 708 nella provincia Bat. Altri 78 contagi riguardano residenti fuori regione e per altri 22 la provincia di appartenenza non è stata definita.

Agenas: in Puglia aumento dei ricoveri in intensiva

A livello nazionale il tasso di occupazione di posti letto occupati da pazienti Covid nei reparti sale di 2 punti raggiungendo il 26% ma resta stabile in Puglia, al 16% insieme a Molise (16%), PA Bolzano (16%), Calabria (al 36%), Marche (25%) e la Sardegna (12%).

Secondo il monitoraggio Agenas del 10 gennaio però, a dispetto di un dato stabile al 17% in Italia, la percentuale dei posti in terapia intensiva occupato da pazienti Covid (era l'11% il 24 dicembre) a livello giornaliero cresce in 6 regioni: Friuli Venezia Giulia (23%), Marche (22%), PA Trento (30%), Puglia (9%), Sardegna (13%), Sicilia (17%). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA