Pillola anti-Covid, consegnate alla Puglia 419 confezioni del farmaco Pfizer. Ecco come funziona

Pillola anti-Covid, consegnate alla Puglia 419 confezioni del farmaco Pfizer. Ecco come funziona
2 Minuti di Lettura
Sabato 5 Febbraio 2022, 07:17 - Ultimo aggiornamento: 23:53

Debutta anche in Puglia la pillola anti-Covid di Pfizer. Le prime 419 confenzioni del nuovo antivirale "Paxlovid" sono state consegnate ieri dalla struttura Commissariale del generale Francesco Figluolo all'Asl Bari. L'utilizzo del farmaco nei centri ospedalieri di tutta la regione potrà essere avviato da lunedì, data in cui Aifa pubblicherà le specifiche sulle modalità di utilizzo del medicinale.

Bollettino della Regione Puglia: altri 6.558 nuovi casi Covid e 23 decessi. Scende l'occupazione dei posti letto negli ospedali

Come si usa Paxlovid

La pillola sarebbe in grado di ridurre fortemente il rischio di ricovero e morte a causa del virus. La terapia prevede due pillole da assumere insieme due volte al giorno per 5 giorni. E secondo le prime indicazioni dell'Aifa il trattamento con Paxlovid deve essere iniziato entro 5 giorni dall'insorgenza dei sintomi. Le modalità per la selezione dei pazienti e per la prescrivibilità e distribuzione del farmaco, precisa Aifa, "saranno le stesse già stabilite per l'altro antivirale orale (molnupiravir)". E' previsto l'utilizzo di un Registro di monitoraggio, che sarà accessibile sul sito dell'Agenzia italiana del farmaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA