Piano anti-xylella, tempo scaduto. Ora scattano controlli e multe

Domenica 9 Maggio 2021 di Alessandra LEZZI

La sputacchina non distingue la proprietà privata da quella pubblica. Soprattutto, lo ha dimostrato in ogni modo negli ultimi anni, non rispetta i confini tra un terreno e l’altro. E Coldiretti Puglia lancia l’allarme sulla gestione e le mancate operazioni di pulizia di molte aree di pertinenza pubblica: appezzamenti, arterie stradali, rotatorie, aree demaniali e persino i canali dei consorzi. In troppi casi le opere di pulizia, potatura e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 00:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA