Puglia, Natale nei borghi: strade addobbate, luci e tanta musica. Ecco cosa fare

Strade addobbate e musica di sottofondo nelle strade: da dicembre e fino a gennaio si respira aria di festa in tanti comuni pugliesi

Puglia, Natale nei borghi: strade addobbate, luci e tanta musica. Ecco cosa fare
di Francesca SOZZO
3 Minuti di Lettura
Domenica 21 Novembre 2021, 18:38 - Ultimo aggiornamento: 22 Novembre, 18:22

Non saranno i mercatini quelli di Bolzano e Merano o quelli di Salisburgo, ma non hanno niente da invidiare soprattutto per atmosfera e magia. Piccole casette in legno con tanti oggetti natalizi sono nascosti nelle città e nei borghi pugliesi addobbati per le feste. Ovunque è un “trionfo” di abeti colorati, fiocchi di neve, vischio e luci che riscaldano l'atmosfera e le strade dei paesi della Puglia.

Se non volete percorrere oltre mille chilometri per andare in Val d'Aosta, a poche centinaia – o decine di chilometri per chi vive in Puglia – basta fare una gita fuori porta a Locorotondo, Alberobello, Trani, Bari.

Tutto è già pronto per immergersi in una delle feste più amate dell'anno.

Locorotondo

Locorotondo, in provincia di Bari, è già festa. I vicoli della città vecchia sono addobbati con palline colorate, ghirlande e tante luci. Ogni attività commerciale partecipa attivamente con le proprie vetrine, nelle strade ci sono casette in legno che vendono addobbi di Natale, cioccolata calda, dolci tipici delle feste. Non mancano manufatti artigianali, giocattoli e idee regalo. I più piccoli incontreranno sulla loro strada anche Babbo Natale con cui farsi una foto e consegnare anche la letterina nella speranza di trovare sotto l'albero i doni desiderati.

 

Alberobello

La magia del Natale si rinnova anche quest'anno tra i trulli. Dal 28 novembre e fino al 9 gennaio torna il festival delle luci e il presepe Vivente. Si accede su prenotazione obbligatoria per tutte le fasce d'ingresso alla manifestazione. Per l'accesso il green pass sarà obbligatorio.

Polignano a Mare

Casette e mercatini torneranno anche a Polignano a Mare tra prodotti tipici, street food e un'atmosfera natalizia da fare invidia alla Lapponia. Nella passeggiata tra i vicoli delpaese sarete accompagnati dal musica natalizia che riempre le strade.

Bari

A Bari la ruota panoramica sarà il fiore all'occhiello dell'edizione 2021. Alta 22 metri troverà posto in piazza Umberto insieme al Villaggio di Babbo con bancarelle in legno che ricordano le baite di montagna che prenderà il via il 6 gennaio, insieme ai festeggiamenti per San Nicola. Proprio il 6 dicembre infatti, si tiene la processione del santo patrono della città: quest'anno, causa covid la processione sarà sostituita dal passaggio della Statua a bordo della “ San Nicola mobile” in alcune vie della città. Non ci sarà quindi alcun corteo a seguire la statua. Il percorso che effettuerà la “ San Nicola mobile” sarà scortato dalle Forze dell’ordine e dalla Polizia locale e la statua non effettuerà alcuna sosta. La processione sarà sostituita dal passaggio della Statua a bordo della “ San Nicola mobile” in alcune vie della città. Non ci sarà quindi alcun corteo a seguire la statua. Il percorso che effettuerà la “ San Nicola mobile” sarà scortato dalle Forze dell’ordine e dalla Polizia locale e la statua non effettuerà alcuna sosta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA