Arriva la neve sui monti Dauni e il freddo in Puglia. Ma non durerà molto

Mercoledì 7 Aprile 2021

Lo definiscono il colpo di coda dell'inverno e così è stato anche in Puglia. L'Italia è investita dall'ultima zampata fredda invernale e, già da qualche ora, anche la nostra regione risente di un abbassamento delle temperature. Ma non solo. Perché si è rivista la neve soprattutto sui monti Dauni come si può vedere nel paesaggio immortalato da Ennio Mascia Drone Photos a Faeto.

 

Le previsioni

 

Freddo e gelo sono tornati ma la ricomparsa dell'inverno non dovrebbe durare molto. Secondo gli aggiornamenti attuali, le correnti termiche dai Balcani proseguiranno con altre nevicate sulle vette del Sub-Appennino Dauno oltre i 700/800 metri e anche sul Gargano.

Inoltre, sarà il Maestrale a sferzare ancora per un po' il litorale adriatico con raffiche fino a 60 chilometri orari. Già da domani, però, grazie al rinforzo di un campo anticiclonico è previsto il ritorno del cielo sereno anche se le temperature aumenteranno gradatamente. Soprattutto le minime resteranno basse. Insomma, un ritorno dell'inverno a sorpresa che dovrebbe concludersi a breve.

Ultimo aggiornamento: 19:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA