Bomba d'acqua sul Salento: strade allagate e danni ai lidi

Mercoledì 5 Agosto 2020 di Paola COLACI
Dopo il gran caldo e l'afa dei giorni scorsi sul Salento arriva il maltempo.Nubifragi, bombe d'acqua, grandine e vento su Lecce e la fascia adriatica a nord e sud del capoluogo. Tra le zone più colpite la Grecìa Salentina e la zona di Campo di Mare, marina di San Pietro Vernotico, nel Brindisino.

Ingenti i danni a lidi e stabilimenti balneari e strade allegate lungo la costa e nei Comuni dell'entroterra, come a Calimera dove il livello dell'acqua piovana ha raggiunto e superato i 20 centimetri. 



 La Regione Puglia intanto ha esteso l’Allerta Gialla per temporali su tutto il territorio regionale, dalla serata di oggi, e per le successive 48 ore. E anche per domani sono previste piogge e temporali, accompagnati da un deciso calo termico. Una situazione di instabilità che dovrebbe persistere almeno fino alla giornata di veneerdì 7 agosto.

  Ultimo aggiornamento: 6 Agosto, 08:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA