Luoghi del cuore Fai, aggiornata la classifica: una manciata di voti separa la chiesetta dei Samari dal primo posto

Luoghi del cuore Fai, aggiornata la classifica: una manciata di voti separa la chiesetta dei Samari dal primo posto
3 Minuti di Lettura
Martedì 20 Settembre 2022, 13:22 - Ultimo aggiornamento: 17:28

Luoghi del cuore Fai, è testa a testa tra la chiesetta dei Samari di Gallipoli (al momento al secondo posto della classifica) e il Museo dei misteri di Campobasso, al primo posto. Solo una "manciata di voti" circa 700, separa i due monumenti. In palio l'opportunità di ricevere un finanziamento dal Fai da destinare alla riqualificazione: il primo classificato riceverà 50mila euro, il secondo 40mila e il terzo 30mila. Dopo l'aggiornamento dei voti - oggi alle preferenze espresse on-line sono state sommate quelle arrivate per posta - la chiesa dei Samari conta circa 15.800 voti mentre il Museo dei misteri ne conta 14.270. Per votare c'è tempo fino a dicembre e dalla delegazione Fai salentina arriva l'invito a sostenere il monumento del territorio.

Appena qualche mese fa il premio Oscar Helen Mirren aveva pubblicato un video su Instagram in cui invitava tutti gli italiani a votare per un altro "monumento" in concorso: Torre Palane, a Tricase. Ma a meno di due mesi dal traguardo, Torre Palane non figura neppure tra i primi trenta e allora meglio concentrare gli sforzi sul monumento pugliese che ha più chanche di vincere.

Pronti 400mila euro per la ristrutturazione

Sulla chiesetta dei Sàmari, in effetti, il Comune ha già impegnato 30mila euro del proprio bilancio, ma in ballo c’è un progetto di ristrutturazione completa da 400mila euro. «La renderemo fruibile, un museo a cielo aperto», assicura il sindaco di Gallipoli, Stefano Minerva. E il contributo del Fai potrebbe essere la ciliegina sulla torta. Intanto c’è questo secondo posto. La speranza è di rimanere sul podio fino al 15 dicembre, quando il concorso avrà i suoi vincitori.

 

Il concorso


Funziona così: ogni anno il Fai chiede agli italiani di scegliere “I luoghi del cuore”: ai primi tre classificati andrà un piccolo contributo economico di 50, 40 e 30mila euro - per valorizzare i tre beni più votati. La chiesetta dei Sàmari, con i suoi più di 5mila voti, è attualmente al secondo posto della classifica provvisoria dopo il museo dei misteri di Campobasso. Per trovare un altro bene pugliese in corsa bisogna scorrere fino alle ventesima posizione, dove c’è il monastero dei cappuccini (o monastero del Terzo Millennio) di Mesagne.

Come votare

Che sia Gallipoli o Marina Serra, che sia la chiesa dei Sàmari o Torre Palane, il luogo del cuore si vota a questo link.

© RIPRODUZIONE RISERVATA