Addio primavera anticipata: in Puglia da metà settimana gelo e nevicate anche a bassa quota

Il cambio di passo atteso per venerdì 21

Lunedì 17 Gennaio 2022

Dopo il breve anticipo di primavera, complice l'anticiclone che in queste ore continua ancora a regalare bel tempo e clima mite durante il giorno, in Puglia da metà settimana e per tutto il weekend l'inverno tornerà a fare la "voce grossa": l'arrivo di una ondata di area gelida da nord-est e dai Balcani  riporterà freddo e nevicate a bassa quota. Le temperature soprattutto durante le ore notture saranno vicine allo zero, oscillando tra massima di 4° e minime di 1°.  

Gli esperti metereologi: «Crollo termico e nevicate a basse quota»

Secondo gli esperti delle previsioni meteo a segnare il cambio di passo sarà la giornata di venerdì 21 gennaio: le zone più colpite, vista la provenienza nord orientale dell'aria gelida di origine russa, saranno le regioni adriatiche centro-meridionali - Puglia compresa - con nubi, piogge sparse e un drastico calo della temperatura. Ma anche nevicate a bassa quota.  Antonio Sanò, direttore del sito www.iLMeteo.it, informa che fino a mercoledì l'atmosfera sarà stabile su tutte le regioni ma il tempo è previsto in peggioramento sul medio e basso Adriatico e sul resto del Sud.

Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 20:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA