Immacolata, per il ponte in arrivo 100mila turisti in Puglia

Immacolata, per il ponte in arrivo 100mila turisti in Puglia
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Dicembre 2022, 15:23 - Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre, 20:56

Sono centomila i turisti in arriveranno in Puglia in occasione del ponte dell'Immacolata. Saranno diretti, in particolare, verso le città, seguite da campagna e parchi naturali. Lo fa sapere in una nota Coldiretti-Terranostra Puglia.

La maggioranza dei turisti alloggerà in case private di proprietà o di parenti e amici, dove si recherà una persona su quattro. La stessa percentuale sceglierà gli alberghi e gli agriturismi.

Le spese utili

La stima rileva anche che oltre sei cittadini su dieci (63%) frequentano quest'anno i tradizionali mercatini di Natale che si moltiplicano nelle piazze e che offrono opportunità di acquistare regali. Fra gli utenti solo il sei per cento non farà alcun acquisto, mentre il 50 per cento spenderà in prodotti enogastronomici che rappresentano l'acquisto più gettonato anche se molti scelgono decori natalizi, prodotti per la casa, oggetti artigianali, capi di abbigliamento e giocattoli, secondo Coldiretti-Ixè.

«I rincari dei prezzi spinti dalla crisi energetica per la guerra in Ucraina spingono verso spese utili che - spiega Coldiretti - premiano soprattutto il cibo. E la migliore garanzia sull'originalità dei prodotti alimentari in vendita nei mercati è proprio quella della presenza personale del produttore agricolo che può offrire informazioni dirette sul luogo di produzione e sui metodi utilizzati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA