Rinviato il Consiglio dei ministri su Mittal. Inammissibili gli emendamenti sullo scudo

Mercoledì 13 Novembre 2019
ROMA - Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha accordato di posticipare all'inizio della prossima settimana il Consiglio dei ministri previsto inizialmente per domani, in cui discutere con gli altri ministri la vertenza Ancelor Mittal. Secondo fonti di governo non è escluso, invece, che si possa riunire domani un Consiglio dei ministri sugli stati di emergenza e sulle leggi regionali.
La commissione Finanze della Camera ha giudicato inammissibili gli emendamenti presentati da Italia Viva e Forza Italia per reintrodurre lo scudo penale per l'ex Ilva. In base a quanto si apprende la motivazione sarebbe l'estraneità di materia. Gli emendamenti erano stati presentati al dl fisco. Le forze politiche ora possono fare ricorso: l'esito dovrebbe arrivare in giornata. Sia l'emendamento di FI sia quello di Iv chiedevano la reintroduzione dell'esonero «da responsabilità penale e amministrativa per le condotte di attuazione del Piano ambientale di Ilva».
Intanto oggi i commissari dell'Ilva in amministrazione straordinaria hanno depositato nel tribunale di Taranto (giudice monocratico) l'analisi di rischio per l'Altoforno 2 dello stabilimento siderurgico ex Ilva, oggi gestito da Arcelor Mittal, sequestrato dalla magistratura e per il quale non sono state osservate tutte le prescrizioni di messa a norma a seguito della morte dell'operaio Alessandro Morricella avvenuta a giugno del 2015. Il documento è molto corposo. Per questo occorrerà un pò di tempo prima della decisione della autorità giudiziaria. Oggi era il termine ultimo fissato dal tribunale del riesame per la presentazione di questa analisi. Al 13 dicembre è fissato, vece, il termine per la presentazione del piano di eventuali e ulteriori lavori. È possibile che i commissari possano chiedere una eventuale proroga di quel termine. L'altoforno 2 è sostanzialmente fermo proprio in attesa dei lavori di messa in sicurezza.

LEGGI ANCHE: "Chiudete l'Ilva", gli ambientalisti sul Ponte girevole
​LEGGI ANCHE: Mittal avvia l'abbandono di Ilva, caos nel governo. Conte sotto assedio, Di Maio: «No ricatti» Ultimo aggiornamento: 18:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA