FI, Vitali: «In Puglia le scelte saranno largamente condivise»

FI, Vitali: «In Puglia le scelte saranno largamente condivise»
2 Minuti di Lettura
Sabato 21 Febbraio 2015, 12:14 - Ultimo aggiornamento: 12:42

«Le scelte d'ora in poi saranno prese con il coinvolgimento di tutti e saranno largamente condivise». Con queste parole il neo commissario regionale di Forza Italia in Puglia Luigi Vitali, si appresta quest'oggi ad affrontare a Foggia la prima tappa degli incontri in calendario per riorganizzare il partito. Un restyling improntato alla massima efficienza, con la nomina dei nuovi coordinatori provinciali che non saranno scelti in base a criteri di fedeltà a questa o a quella corrente, come accaduto fin'ora, ma sulla scorta della propria capacità di tenere unito il partito, veicolare il messaggio e i valori di Forza Italia e dedicarsi senza altri impegni a questa sua missione.

Da qui lo spirito delle parole di Luigi Vitali: «Le scelte d'ora in poi saranno prese con il coinvolgimento di tutti e saranno largamente condivise». E a Martini ed Altieri che seguitano ad alimentare quelle polemiche che danneggiano il partito, anzichè rinvigorirlo, Vitali ricorda che il mandato affidatogli da Berlusconi è proprio quello di porre rimedio agli errori commessi negli ultimi 10 anni in Puglia proprio da chi oggi lo attacca: «Non accetto lezioni sulle sconfitte da parte di chi negli ultimi 10 anni è stato protagonista della disfatta alle regionali, nonostante il centrodestra sia sempre stato maggioranza in questa regione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA