Tamponi rapidi, flop a caro prezzo. Puglia tra le ultime regioni: «Solo 162mila i test usati»

Lunedì 3 Maggio 2021 di Vincenzo DAMIANI

Appena 162mila tamponi rapidi antigenici, la Puglia è tra le ultime regioni per utilizzo dei tamponi di ultima generazione nonostante una delibera abbia autorizzato le Asl e gli ospedali a farne utilizzo massivo. Escludendo le regioni più piccole Valle d'Aosta, Molise e Basilicata e poi Calabria e Marche, subito dopo c'è la Puglia, sest'ultima in Italia. Il Veneto, ad esempio, ha usato ben 2.160.961 test antigenici rapidi; l'Emilia Romagna...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA