Covid: 190 positivi nelle carceri della Puglia, a Bari focolaio maggiore con 86 contagi

Altri 55 casi a Taranto e 24 a Lecce

Venerdì 14 Gennaio 2022

L'incremento dei contagi nelle carceri pugliesi non si arresta. L'ultimo report del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria che monitora la diffusione del virus nelle carceri di tutta Italia, aggiornato a ieri, registra complessivamente nei 9 penitenziari della regione 190 positivi, dei quali 123 detenuti e 67 poliziotti.

Il focolaio più esteso è quello scoppiato nel carcere di Bari, dove i positivi di 86, dei quali 72 detenuti e 14 agenti di polizia penitenziaria.

A Taranto sono stati contagiati 43 detenuti e 12 poliziotti; a Lecce 2 detenuti e 22 poliziotti; a Trani 9 agenti; a Turi 4 agenti; a Brindisi 1 detenuto e 3 agenti; a Lucera 2 detenuti e 2 poliziotti; a San Severo 3 detenuti e a Foggia un agente. Quasi tutti i contagiati sono asintomatici e vaccinati.

Ultimo aggiornamento: 17:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA