Covid, l'allarme a Brindisi dopo la volata del Giro: positivo, si ritira uno dei favoriti

Sabato 10 Ottobre 2020

Il britannico Simon Yates è risultato positivo al Covid-19 e si ritira dal Giro d'Italia. Lo ha annunciato questa mattina il suo team Mitchelton prima dell'inizio dell'8/a tappa a Giovinazzo. Yates, vincitore della Vuelta 2018, era uno dei candidati alla vittoria al Giro d'Italia. 

 

Secondo quanto riferisce il team, Yates ha cominciato ad avere qualche sintomo dopo la frazione di venerdì, che si è conclusa a Brindisi. Un test rapido ha accertato la positività che è stata confermata da un secondo test. Yates è stato isolato e ora dovrà osservare un periodo di quarantena. Gli altri membri della squadra sono stati testati e risultano negativi. Yates era arrivato in Sicilia tra i grandi favoriti, dopo aver vinto la Tirreno-Adriatico a settembre, ma si era staccato sull'Etna ed era in ritardo nella generale. Era 21/°, a 3'52 dalla maglia rosa di Almeida.

Ultimo aggiornamento: 11:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA