La Puglia stringe all'angolo il Covid: crollo dei contagi, si liberano le terapie intensive. Lopalco: «Forse non ci saranno nuove ondate»

Giovedì 10 Giugno 2021

Dati positivi alla vigilia della decisione sul passaggio anche della Puglia in zona bianca. I nuovi contagi Covid settimanali in Puglia sono crollati del 38,4% nella settimana dal 2 all'8 giugno e da oggi i pugliesi positivi sono meno di 15mila, non accadeva dal 5 novembre scorso, oltre mezzo anno fa. La terza ondata sta per esaurirsi definitivamente e l'assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, si dice moderatamente ottimista sul fatto che «forse» un'altra ondata potrebbe non esserci grazie all'immunizzazione della popolazione. Restando sul presente, secondo il monitoraggio della fondazione Gimbe, in Puglia tutti i parametri esaminati sono in miglioramento e il numero delle persone attualmente positive ogni 100mila abitanti è sceso a 438, anche se resta sopra la media nazionale (305 ogni 100mila residenti).  Nelle terapie intensive solo il 5% dei posti è occupato da pazienti Covid (media italiana 8%), mentre negli altri reparti il tasso è del 10% (media italiana 8%). Da domani, venerdì 11 giugno alle 14.00, partirà la prenotazione del vaccino per i nati tra il 2002 e il 2005. Intanto le Asl di Bari e della Bat hanno deciso di anticipare la somministrazione delle seconde dosi del vaccino Astrazeneca.

Il bollettino epidemiologico

Dopo il lieve incremento di ieri, oggi sono di nuovo in calo i nuovi casi di Covid 19 in Puglia a fronte di una lieve diminuzione dei test. Stabile il numero dei decessi. In decisa crescita i nuovi guariti e pertanto gli attuali positivi crollano. Continua la discesa dei pazienti ricoverati. Sono i dati del bollettino epidemiologico quotidiano, stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute.

I numeri di oggi

Su 6.405 tamponi per l'infezione da coronavirus, sono stati rilevati 123 contagi: 23 in provincia di Bari, 33 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia Bat, 14 in provincia di Foggia, 24 in provincia di Lecce, 14 in provincia di Taranto, 1 caso di provincia di residenza non nota. Ieri erano 185 casi su 6996 test. Sono stati registrati 8 decessi: 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto. Anche ieri i morti erano 8. In tutto hanno perso la vita 6.578 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.555.492 test. Sono 230.425 i pazienti guariti mentre ieri erano 228.669 (+1.756). I casi attualmente positivi sono 14.877 mentre ieri erano 16.518 (-1.641). I pazienti ricoverati sono 332 mentre ieri erano 357 (-25). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 251.880, così suddivisi: 94.834 nella provincia di Bari; 25.458 nella provincia di Bat; 19.543 nella provincia di Brindisi; 44.973 nella provincia di Foggia; 26.731 nella provincia di Lecce; 39.173 nella provincia di Taranto; 801 attribuiti a residenti fuori regione; 367 provincia di residenza non nota

Ultimo aggiornamento: 11 Giugno, 07:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA