Coronavirus, un solo nuovo caso e nessun morto: mai così bene in Puglia. Ricoverati sotto quota 100, sempre meno in terapia intensiva

Lunedì 8 Giugno 2020
Un solo nuovo caso positivo - in provincia di Bari - su 1.233 tamponi effettuati, ricoverati sotto quota 100 e in Terapia intensiva lo 0,6% dei pazienti positivi (l'85,6% degli attualmente positivi viene trattato a domicilio). Nessun morto. La Puglia torna a respirare e, all'inizio della stagione estiva, sembra essersi lasciata alle spalle il peggio della pandemia da coronavirus. Il Covid-19 circola molto meno fra i pugliesi, ma le autorità regionali e locali raccomandano di continuare a essere prudenti: la fine dell'epidemia è ancora di là da venire e l'autunno, se l'attenzione calasse eccessivamente, potrebbe riservare brutte sorprese. 

Intanto, però, il bollettino pugliese di oggi consegna ai cittadini dati molto positivi: «Oggi, lunedì 8 maggio - recita la nota della Regione - in Puglia sono stati registrati 1.233 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus ed è risultato positivo un solo caso in provincia di Bari. Non sono stati registrati decessi». Inoltre, più dell'86% dei pazienti positivi è attualmente curato a domicilio.


                  
Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 133.164 test.
Sono 3.289 i pazienti guariti.
698 sono i casi attualmente positivi.


 
Il totale dei casi positivi Covid-19 in Puglia è di 4.512, così suddivisi:
 
1.489 nella provincia di Bari;
380 nella provincia di Bat;
653 nella provincia di Brindisi;
1.162 nella provincia di Foggia;
519 nella provincia di Lecce;
281 nella provincia di Taranto;
28 attribuiti a residenti fuori regione.
 

  Ultimo aggiornamento: 18:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA