Rifiuti, piano di gestione pronto la fine di quest'anno

Martedì 12 Ottobre 2021

Rifiuti, arriva il piano di gestione. Lo annuncia l'assessore regionale all'Ambiente Anna Grazia Maraschio. Dopo l'annuncio dell'arrivo di oltre 9 milioni di euro destinati alla realizzazione di nuovi centri comunali per la raccolta differenziata di rifiuti, la Regione lavora al piano di gestione dei rifiuti urbani.

L'annuncio dell'assessore all'Ambiente

«Entro la fine di quest'anno i pugliesi avranno il loro Piano di gestione dei rifiuti urbani in cui abbiamo provato a coniugare rispetto dell'ambiente e sviluppo economico, senza alcun compromesso, nella consapevolezza che gli attori coinvolti ed utili al raggiungimento degli obiettivi che ci siamo posti sono tanti: la Regione Puglia con le sue agenzie, gli Enti Locali, i cittadini, le imprese. Se solo uno di questi attori dovesse venir meno rischieremmo di non centrare pienamente gli obiettivi da raggiungere e questo, dopo tanti anni di attesa e dopo il conto che la Terra ci sta chiedendo di pagare, non ce lo possiamo proprio permettere». Lo annuncia l'assessore all'Ambiente della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio.

«Prevenzione della produzione di rifiuti, miglioramento della qualità delle raccolte differenziate, apertura all'utilizzo del sistema di tariffazione puntuale»: sono queste le basi del Piano. Sul lato impiantistico, per la chiusura del ciclo, si pongono le basi per un'affermazione della centralità della gestione pubblica. «Sul tema del compostaggio - dicono dalla Regione - verrà data libertà ai territori di assecondare tecnologie e modalità di condivisione secondo le caratteristiche geomorfologiche dei propri territori e le inclinazioni sociali delle popolazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA