Obbligo vaccino, prof come i sanitari. I presidi: «Perché noi? Il 92% è immunizzato»

I docenti: non ci siamo mai tirati indietro. I dirigenti chiedono una corsia preferenziale per la terza dose

Giovedì 25 Novembre 2021 di Lorena Loiacono
Obbligo vaccino, prof come i sanitari. I presidi: «Perché noi? Il 92% è immunizzato»

In classe si entra solo con il vaccino anti-covid, vale per tutto il personale scolastico: docenti, bidelli e presidi. L'obbligo vaccinale stabilito ieri dal Cdm scavalca quindi quello del Green pass. L'obbligo è previsto infatti anche per il personale addetto alla sorveglianza, alla pulizia e alla mensa.
«Non ci siamo mai tirati indietro sui vaccini - ha commentato Maddalena Gissi, segretario Cisl scuola - ci affidiamo alla scienza. Non...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA