Governo, Orban a Salvini: «Caro amico, grazie per aver impedito il flusso di migranti»

Governo, Orban a Salvini: «Caro amico, grazie per aver impedito il flusso di migranti»
Governo, Orban a Salvini: «Caro amico, grazie per aver impedito il flusso di migranti»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 29 Agosto 2019, 17:01 - Ultimo aggiornamento: 17:58

Una lettera (qui il testo completo) scritta «con affetto» nella quale Orbán manifesta a Matteo Salvini l'«altissima stima e gratitudine per tutto il lavoro che Lei ha svolto per l'Italia e per l'intera Europa, tra cui anche per l'Ungheria». Il premier ungherese Viktor Orban ha scritto «al segretario federale della Lega Nord» Salvini, chiamandolo «caro Matteo»: «Posso assicurarti che noi ungheresi non dimenticheremo mai che sei stato il primo leader europeo occidentale a voler fermare il flusso dei migranti illegali in Europa attraverso il Mediterraneo». Il testo della missiva è stato rilanciato su Twitter da Zoltan Kovacs, un portavoce del primo ministro ungherese.

Meloni a Salvini: manifestazione a ottobre? Il momento è ora, scenda in piazza con FdI


Il premier ungherese Viktor Orbán ha scritto al ministro dell'Interno Matteo Salvini. Lo si apprende dal Viminale.  In particolare Orbán ha ringraziato Salvini per aver voluto impedire «il flusso incontrollato di immigrati in Europa». «Indipendentemente dai futuri sviluppi della politica interna italiana e dal fatto che apparteniamo a gruppi parlamentari europei diversi - ha aggiunto Orbán nella lettera - la consideriamo come un compagno di battaglia nella nostra lotta per fermare l'immigrazione e per preservare il patrimonio cristiano europeo».

Governo, Salvini: «Il 19 ottobre in piazza a Roma. Governo nasce a Bruxelles per farmi fuori»

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA