Rossano Rubicondi, il dolore di Vladimir Luxuria: «Non aveva detto nulla del melanoma»

Rossano Rubicondi, il dolore di Vladimir Luxuria: «Non mi aveva detto nulla del melanoma»
Rossano Rubicondi, il dolore di Vladimir Luxuria: «Non mi aveva detto nulla del melanoma»
2 Minuti di Lettura
Sabato 30 Ottobre 2021, 14:14 - Ultimo aggiornamento: 14:21

Vladimir Luxuria ha incontrato Rossano Rubicondi per la prima volta nel 2008, quando insieme parteciparono a quell'edizione dell'Isola dei Famosi che fece conoscere al grande pubblico l'ex marito di Ivana Trump. All'AdnKronos parla del suo dolore per la scomparsa dell'amico: «Come se mi fosse caduta una tegola in testa, alla notizia della morte di Rossano. Ogni tanto ci vedevamo e ci messaggiavamo, ma non mi aveva detto nulla e non mi aveva neanche fatto capire o intuire nulla del melanoma che poi lo ha portato a lasciarci così presto». 

Rossano Rubicondi, come è morto? «Cancro alla pelle, un melanoma. L'ultima volta aveva un cerotto sulla mano»

Rossano Rubicondi, il dolore dell'amica Vladimir Luxuria

«Credo che abbia sottovalutato la sua malattia, probabilmente non immaginava che lo avrebbe portato a una morte così in fretta - afferma Luxuria - Era una persona gioviale, entusiasta, sempre allegra, piena di vita e di energia, amava raccontare tanti episodi e aneddoti».

Dopo l'Isola dei Famosi, «durante la quale non ci siamo risparmiati polemiche e litigi», ricorda Luxuria, «ci siamo ritrovati fuori, ci siamo riabbracciati. Siamo andati diverse volte a cena fuori, lui era un viveur, sempre circondato da belle donne, gli piaceva la vita notturna. Forse non ha mai accettato l'idea che quella sua malattia avrebbe potuto mettere fine alla sua vita...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA