Emanuele Filiberto, una corona alla figlia influencer per il 16esimo compleanno: «Il miglior regalo che potessero farmi»

Lunedì 10 Maggio 2021
Emanuele Filiberto regala alla figlia influencer il titolo di regina d'Italia per il suo 16esimo compleanno: è la prima donna

L'influencer Vittoria Savoia è la nuova erede al trono d'Italia. La giovane instagrammer, figlia di Emanuele Filiberto di Savoia e dell'attrice francese Clotilde Courau, ha infatti ricevuto da suo nonno Vittorio Emanuele la corona italiana come regalo per il suo sedicesimo compleanno. Una scelta moderna e strategica per casa Savoia, data l'efficace comunicazione social della futura regina, ma anche senza precedenti, considerando che Vittoria sarebbe la prima donna a sedere sul trono (virtuale) del bel Paese. I rivali dei monarchi definiscono la scelta del figlio dell'ultimo re d'Italia «Totalmente illegittima», ma la sedicenne parigina si dice entusiasta del dono ricevuto: «il miglior regalo che potessero farmi», confessa. 

Sotheby's, all'asta la tiara dei Savoia: vale 1 milione e mezzo di dollari e si può provare (virtualmente)

Per rendere possibile la successione al femminile, in un decreto formale del 2019, il "Duca di Savoia, principe di Napoli e per grazia di Dio erede diretto a capo della Casa Reale di Savoia", ha modificato una legge medievale che per secoli aveva limitato la successione nella sua linea reale agli eredi maschi. Ha nominato «la nostra amata nipote» Vittoria Cristina Chiara Adelaide Maria nella catena di successione reale, rendendola la prima donna in 1.000 anni ad essere investita dell'autorità per guidare la famiglia e rivendicare la proprietà della defunta monarchia, riporta il New York Times.

 

 

«Totalmente illegittimo», è stata invece l'obiezione del principe Aimone di Savoia Aosta, cugino e pretendente rivale, che lavora come dirigente per l'azienda di pneumatici Pirelli a Mosca. «Non ci faccio nemmeno caso», ha detto Vittoria, commentando le obiezioni dei suoi detrattori.

 

 

Peccato che non ci sia però una vera corona per cui combattere. «Mai dire mai», è stato il commento di Emanuele Filiberto, che rivendica ad oggi il titolo di Principe di Venezia. «Abbiamo anche molte persone che vedono la famiglia con un potenziale ritorno», ha aggiunto, riporta il NYT. Il principe osserva come molti dei monarchi rimasti in Europa siano donne, a cominciare dalla regina Elisabetta in Gran Bretagna, ed ora questo passo avanti spetterebbe anche all'Italia. «È una cosa enorme nella storia», ha commentato la madre dell'erede al trono, «lei adesso è, come si dice, la futura régnante», o governante. 

 

Amici 20, Stefano De Martino: «Sulla sedia non c'è spazio per tutti», è polemica

 

Non solo foto- Ma non sarebbe la prima volta che Vittoria si affaccia alla politica facendosi portavoce di messaggi importanti. Già durante un evento organizzato dal Principe Alberto di Monaco, l'attrice francese Clotilde Courau aveva scelto sua figlia come pioniera della gender equality. Il mese scorso, inoltre, suo padre l'ha aiutata a redigere un discorso e a consolidare la sua intonazione per la difesa diretta dei diritti degli studenti delle scuole private francesi. Una comunicazione postata sulla sua pagina Istagram da 32mila follower e diretta al presidente francese Emmanuel Macron. Il discorso, visto quasi 300.000 volte, equivaleva al debutto pubblico di quella che suo padre definisce una "principessa del rock 'n' roll".  Quando è stato chiesto a Vittoria se ritenesse l'Italia pronta ad averla come regina, ha detto di aver sentito che «l'Italia non è davvero progressista». «Ma - ha aggiunto -imparerà».

Ultimo aggiornamento: 20:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA