La fermezza contro i neo-populisti che negano la scienza

Lunedì 26 Luglio 2021 di Mauro CALISE

Visto che la crisi Covid si protrae, la politica dei partiti e dei leader sta cercando di incorporarla nei propri schemi di combattimento. Continueremo a parlare di emergenza, e di provvedimenti eccezionali. Ma la spinta all’unanimismo che aveva dominato l’anno scorso si è ormai esaurita. E torna a galla la vecchia faglia antisistema. Da un lato la protesta populista, dall’altro lato le elite.
Sono cambiati i rapporti di forza, almeno per il...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA